Nonostante il detto “Aprile dolce dormire”, è proprio questo il periodo migliore per dedicarsi al giardino e alle proprie piante!

 


Le giornate si sono allungate e le temperature alzate: sono queste le condizioni ideali per rimboccarsi le maniche e assecondare le nostre piante che sentono la primavera prima di noi. Una bella giornata all’aria aperta aiuta anche a prendersi cura di sé, rilassandosi e con il vantaggio di rimettere in sesto il giardino.

 


Ecco qualche dritta per curare al meglio il giardino e le piante!

 


Per prima cosa è necessario tagliare il prato ed estirpare le erbacce, così da dare respiro al giardino e ai fiori che pianterete. L’inizio della primavera è il momento giusto anche per dare gli ultimi ritocchi alla potatura per far crescere meglio le piante d’estate. Se avete coperto fiori e piantine durante l’inverno per proteggerli dal gelo, potete iniziare a scoprirli per farli riprendere al sole.

 


Inoltre, per chi ha uno spazio dove poter coltivare le verdure di stagione, è giunta l’ora di zappare la terra e concimarla con i fertilizzanti migliori. Formando dei filari è possibile piantare i semi degli ortaggi che preferite. Quindi si può procedere a sostituire le piante vecchie con quelle nuove: prima di fare ciò, girate la terra e concimatela facendo attenzione alla direzione dell’esposizione al sole che avrà al vostra pianta.

 


Infine, per evitare che il vostro duro lavoro venga rovinato da insetti e parassiti, spruzzate qualche prodotto apposito.

 

                                                                                                             

Noi di Marche Top vi veniamo in aiuto con Fito-fertilizzante goccia a goccia universale, per favorire la crescita rigogliosa e sana della vostre piante.