I nostri capelli sono stati messi alla prova da mare, sole e vento … un mix di agenti atmosferici che li ha indeboliti.

 


Ecco alcune semplici regole per far tornare i capelli sani e lucenti dopo le vacanze.

 


Innanzitutto, la prima cosa da fare al ritorno dalle ferie è recarsi di volata dal parrucchiere per farsi dare una bella spuntatina al taglio, per togliere le doppie punte e sottoporsi ad un trattamento iper nutriente che reidrati i capelli e lenisca il cuoio capelluto. Infatti, le differenti condizioni climatiche, tipiche dei luoghi di villeggiatura, hanno aggredito i capelli e, le conseguenze sono ben evidenti, sia al tatto che alla vista.

 


I capelli sono sfibrati, secchi, meno lucenti … urge intervenire!

 


Il parrucchiere non è l’unica ancora di salvezza: esistono alcuni semplici accorgimenti che ognuno può attuare anche by yourself!


Le regole salva capelli fai da te recitano così:

-         È bene utilizzare prodotti ricchi e nutrienti, shampoo in grado di restituire corpo e vigore ai capelli;

-         Accortezza fondamentale: non dimenticare mai il balsamo, necessario per ripristinare l’idratazione che è venuta a mancare a seguito del troppo sole. Utilizzarlo come vero e proprio impacco, soprattutto sulle punte, servirà per eliminare i nodi;

-         Se i capelli appaiono molto spenti, un segreto per acquistare lucentezza in tempi brevi è sciacquare i capelli con acqua fresca e un bicchiere di aceto di vino o di mele;

-         Un aiuto ulteriore, per capelli molto fragili, è scegliere un trattamento che preveda l’impiego di un integratore specifico;

 


 

-         Evitare di utilizzare troppo frequentemente piastre, ferri e phon molto caldi è una manna santa per consentire ai  capelli di riprendersi!!!


Infine, ricordate che prendersi cura dei propri capelli nel modo giusto aiuta a sentirsi a proprio agio nelle differenti situazioni e ad acquistare maggiore sicurezza in se stessi!